Scopri Reggio Calabria

Reggio e Provincia

Reggio Calabria è situata nel cuore del Mediterraneo, tra il mare e la montagna. A Ovest si affaccia sul Mar Tirreno, a Sud e a Est sullo Ionio. La città si estende per 23 chilometri lungo le rive orientali dello Stretto di Messina e si arrampica lungo le pendici dell’Aspromonte fino a 1708 m. del monte Basilicò. Dista dalla Sicilia solo 3,2 chilometri.

E’ una zona fertile grazie al clima mite e alla ricchezza di acque, in cui si sviluppano le colture dell’ulivo, della vite e degli agrumi, in particolare del bergamotto, pianta che cresce esclusivamente nella fascia costiera che va da Reggio a Gioiosa Jonica. Una città singolare e luminosa le cui ricchezze architettoniche, artistiche, culturali e ambientali ne fanno uno dei luoghi più interessanti del Meridione.


Pentedattilo

Borgo antico dell’area Grecanica Calabrese. Posto a 250 metri dal mare gode di una splendida vista sulla Sicilia e sull’Etna. Il borgo fantasma, prende il nome dalla forma tipica della roccia che sovrasta l’abitato e che ricorda le 5 dita di una mano. Denominata anche la Mano del Diavolo, Pentedattilo è borgo e leggenda, la più famosa la “Strage degli Alberti”.

Tutto ciò contribuisce a rendere questo posto affascinante e pieno di mistero, uno dei centri più caratteristici dell’Area Grecanica.


Scilla e Chianalea

Il mito di Scilla vive nella leggenda mitologica. Omero narrava del passaggio della nave di Ulisse tra Scilla mostruosa e Cariddi vorace.

Scilla, perla del Mediterraneo, è una località balneare che si estende lungo la costa della Calabria tra il mare Tirreno e le pendici dell’Aspromonte. Chianalea, borgo di pescatori , è il quartiere caratteristico del paese le cui case sono bagnate dal mare. Divise dal castello dei Ruffo di Calabria, le due aree creano uno spettacolo unico e irrinunciabile.


Il Borgo di Gerace

Dalla sua posizione arroccata, Gerace gode di un’ampia e panoramica visuale su gran parte del territorio della Locride. La cittadina, che conserva ancora oggi un’impostazione e un fascino medievali, si trova all’interno del Parco nazionale dell’Aspromonte. ll borgo antico è ricco di chiese, palazzi d’epoca e vani, un tempo abitazioni o botteghe, scavati direttamente nella roccia.

Vi si possono ammirare il castello, la cattedrale, la chiesa di San Francesco, una serie di piccole chiese di origine bizantina oltre a numerose costruzioni civili di varie epoche e stili architettonici.


Parco Nazionale d'Aspromonte

Situato fra il Mar lonio e il Tirreno, dai quali dista pochissimo, il Massiccio dell’Aspromonte ha diverse vette che sfiorano i 2000 metri. Da esse son ben visibili l’Etna e le Isole Eolie. Le ripide pareti rocciose delimitano strette e suggestive vallate, animate da torrenti dal corso impetuoso che, durante il tragitto, raccolgono l’acqua di affascinanti cascate.

Il Parco Nazionale d’Aspromonte gode di una ricchezza faunistica straordinaria grazie alla varietà ambientale del suo territorio. La fitta vegetazione e la presenza di un clima prevalentemente mediterraneo favoriscono la presenza di molte specie animali che trovano nell’Aspromonte il loro habitat ideale.


Area Grecanica

Il castello Ruffo di Amendolea, fortezza medievale situata nell’omonimo paese nel pieno centro di quella che è conosciuta come l’area grecanica della provincia di Reggio Calabria, sorgeva in un ruolo altamente strategico, in quanto la valle della fiumara Amendolea costituiva in epoca storica il confine tra Locri e Reggio.

Bova è un comune italiano di 442 abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria, in Calabria, ed inserito nel circuito de I Borghi più belli d’Italia. Il piccolo paese è considerato capitale culturale della Bovesìa, quindi della cultura greca di Calabria.

Hotel Medinblu | Reggio Calabria | Galleria foto 02 - 1Hotel Medinblu | Reggio Calabria | Galleria foto 02 - 2Hotel Medinblu | Reggio Calabria | Galleria foto 02 - 3Hotel Medinblu | Reggio Calabria | Galleria foto 02 - 4Hotel Medinblu | Reggio Calabria | Galleria foto 02 - 5Hotel Medinblu | Reggio Calabria | Galleria foto 02 - 6Hotel Medinblu | Reggio Calabria | Galleria foto 02 - 7

Seguici